Pavia, Lago Maggiore E Lago D’orta

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

1° GIORNO : CERTOSA DI PAVIA

Partenza nei luoghi convenuti con BUS G.T.  in prima mattinata e soste durante il tragitto. Pranzo libero. Alle h 15 arrivo a Pavia e visita della  Certosa, immersa in una spettacolare decorazione ornamentale delle Volte; a metà del vestibolo troviamo una porta in marmo riccamente scolpita con le medaglie di Filippo Maria Visconti e Giangaleazzo Visconti. Al termine della visita si prosegue per l’hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena di benvenuto e pernottamento.

2° GIORNO: TOUR DELLE ISOLE BORROMEE

Prima colazione in hotel e partenza in bus per Stresa o Baveno, dove ci imbarcheremo per le Isole Borromee. L’appariscente Isola Bella  fu acquistata da Carlo Borromeo nel XVII sec., ma furono i suoi figli a creare la meraviglia barocca che ammiriamo, definita “un immaginario vascello nel blu delle acque del lago”. All’interno, le stanze, sono un susseguirsi di stucchi dorati e mobili incastonati di pietre preziose. L’Isola dei Pescatori (quella più amata dagli artisti ) deve il nome al lavoro dei suoi abitanti. Il suo fascino è nelle case modeste e nei vicoli stretti e tortuosi. Rientro in battello a Stresa. Pranzo in hotel. Passeggiata libera per Arona. Cena e pernottamento.

 3° GIORNO: LAGO D’ORTA –  ISOLA SAN GIULIO

Prima colazione in hotel e partenza per Orta San Giulio, un borgo che sorge all’estremità di un promontorio che da oriente si protende verso le acque del Lago d’Orta: un punto strategico ed oggi uno dei palcoscenici ideali da cui ammirare il piccolo specchio d’acqua. A poche centinaia di metri da Piazza Motta, cuore del borgo, proprio sulla punta del promontorio, si scorge l’Isola di San Giulio poco distante e raggiungibile con traghetto. Al termine del tour pranzo in hotel. Nel pomeriggio rientro nella località d’originee.

Durata

0
Giorno
0 ,00
a persona
ristorante, trattoria